Qual è il vero significato dell'applauso. Analisi di uno dei più comuni gesti

Ultimi articoli
Newsletter

Savona | LE RIFLESSIONI DI VINCENZO PUNZO

Qual è il vero significato dell'applauso
Analisi di uno dei più comuni gesti

L’applauso è un abitudine molto antica degli esseri umani. Esso accompagna le esibizioni sportive, gli spettacoli teatrali, i compleanni, i matrimoni, gli anniversari di matrimonio: 25 anni nozze d’argento, 50 anni nozze d’oro,...

di Vincenzo Punzo

Applausi
Applausi

QUAL’è IL VERO SIGNIFICATO DELL’APPLAUSO

L’applauso è un abitudine molto antica degli esseri umani. Esso accompagna le esibizioni sportive, gli spettacoli teatrali, i compleanni, i matrimoni, gli anniversari di matrimonio: 25 anni nozze d’argento, 50 anni nozze d’oro, 75 anni nozze di diamante, ma viene utilizzato anche durante le inaugurazioni di una lapide, un monumento, una strada ecc.

Soprattutto in tempi più recenti, nell’orazione politica, l’applauso è sempre la risposta ad una performance ben riuscita. In caso di esibizioni artistiche esiste poi un altro modo per segnalare la totale condivisione e l’apprezzamento: alzarsi tutti in piedi nello stesso momento.

Allora mi chiedo il perché durante i funerali si applaude! Cosa c’entra tutto questo … semplicemente si partecipa ad un tributo per accompagnare il morto nel suo passaggio ad un altro mondo che non conosciamo. Fosse anche il funerale di un comico famosissimo, non è sicuramente più il momento dell’applauso, si capisce che non vi è più niente da applaudire.

Il rumore fuori posto dell’applauso inoltre, impedisce ogni forma di raccoglimento che significa silenzio e preghiera. Questa moda sta prendendo sempre più piede nelle cerimonie funebri.

Vincenzo Punzo

Savona, 6 febbraio 2020

Martedì 18 febbraio 2020

© Riproduzione riservata

57 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: