Si avvicinano i giorni di ricorrenza di Santi e Morti. Il loro senso nella Fede

Ultimi articoli
Newsletter

Savona | LE RIFLESSIONI DI VINCENZO PUNZO

Si avvicinano i giorni di ricorrenza
di Santi e Morti. Il loro senso nella Fede

Il mese di novembre per le sue caratteristiche si distingue dagli altri mesi dell’anno; è il penultimo mese dell’anno e sul calendario solare, la sua posizione si trova fra la I V^ tempora autunnale...

di Vincenzo Punzo

2 novembre commemorazione di tutti i fedeli defunti
2 novembre commemorazione di tutti i fedeli defunti

1° NOVEMBRE

Il mese di novembre per le sue caratteristiche si distingue dagli altri mesi dell’anno; è il penultimo mese dell’anno e sul calendario solare, la sua posizione si trova fra la IV^ tempora autunnale e la I^ tempora invernale, con la luna e il sole che fanno i capricci, con la stagione fredda alle porte.

Gli alberi sono spogli, la terra si riposa e si rigenera nell’attesa di una rinnovata fecondità, si dà inizio alla potatura della vigna e ci si appresta a piantare nuove piante e in tutto questo vi è anche un riepilogo del raccolto autunnale. Per i contadini la stagione invernale è anche motivo di socializzazione, magari con un bicchiere di vino davanti al camino.

È anche tempo di mettere ordine non solo nelle cose materiali, infatti con il 1° novembre si dà inizio ad un nuovo anno liturgico, soprattutto attraverso le celebrazioni delle solennità di tutti i Santi e la commemorazione dei fedeli defunti.

A novembre vi sono 3 solennità:

1° novembre solennità di tutti i Santi

24 novembre solennità di nostro Signore Gesù Cristo re dell’universo

30 novembre solennità di Sant’Andrea

e ben 8 commemorazioni:

2 novembre commemorazione di tutti i fedeli defunti

4 novembre commemorazione San Carlo Borromeo Vescovo

9 novembre commemorazione dedicata alla basilica lateranense

11 novembre commemorazione San Martino di Tours vescovo

12 novembre commemorazione San Giosafat vescovo e martire

21 novembre commemorazione presentazione della beata Vergine Maria

22 novembre commemorazione Santa Cecilia vergine martire

26 novembre beato Giacomo Alberione sacerdote

Novembre è un mese ricco di ogni grazia di Dio che ci proietta verso l’avvento per la nascita di Gesù Bambino il 25 dicembre, per concludere l’anno e ripartire con quello nuovo speranzosi e fiduciosi.

Vincenzo Punzo

Savona, 19 ottobre 2020

Martedì 27 ottobre 2020

© Riproduzione riservata

146 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: